20 Ottobre 2021
No menu items!
HomeRubrichePoesieDomeniche remote

Domeniche remote

Domeniche remote

Rumore lontanante
d’una Lambretta
che saliva le alture lievi
dov’erano le vigne.
L’ora distesa del pomeriggio.
Nella casa colma di luce
e di silenzio quel rumore,
posatosi tra i filari
d’una campagna quieta,
qui dentro è rimasto sepolto
nel tumulo degli anni.

Articoli correlati

Autunno

Avanguardie

Dal balcone

Rispondi

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome e cognome

TAG

I più letti