17 Settembre 2021
No menu items!

Impronte

Impronte

Lascia impronte invisibili il vento
col suo fruscio tra gli alberi
– lievi e indelebili si posano
dentro me quest’ orme eteree
suonando e risuonando senza tempo.
Ogni albero, per sua specie,
nello stormire si fa diverso
strumento del vento,
e diversa è la sua specifica impronta.
Talvolta invece tra le cose e il vento
s’intesse una veste di silenzio.
Ruderi isolati,
muretti arrampicati
da rovi: luoghi d’un vagabondare
dove – ecco un cipresso salire snello
presso un muro sbrecciato.
Muro scabro – abbacinato nel sole
meridiano, e ocra nell’ora
declinata del pomeriggio inoltrato.

Articoli correlati

Avanguardie

Dal balcone

Meteo-ironia

Rispondi

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome e cognome

TAG

I più letti