Tuesday 26th March 2019,
Equilibri Circolo dei lettori di Elmas

Un Progetto di Alternanza Scuola Lavoro per il Giorno della Memoria 2019

Il 14 novembre scorso il ”Liceo Statale Classico e Scientifico Euclide”di Cagliari, in qualità di Ente Proponente e l’Associazione “Equilibri, Circolo dei Lettori di Elmas” come Soggetto ospitante, rispettivamente rappresentati dal Dirigente Scolastico Prof. Vanni Mameli e dal Presidente Antonio Sitzia, hanno firmato la  Convenzione per attività di Alternanza Scuola Lavoro, secondo quanto previsto dalla legge 13 luglio 2015 n.107, art.1 (commi 33-43), finalizzata all’organizzazione della Giornata della Memoria 2019.

È il terzo anno che Equilibri organizza la Giornata della Memoria in collaborazione con l’Euclide, una scuola aperta alle istanze e proposte del territorio, e che vede la frequenza di molte ragazze e ragazzi di Elmas. La prof.ssa Gentili ha coordinato la giornata negli ultimi anni. Quest’anno la partecipazione della prof.ssa Simonetta Partolino ha garantito la realizzazione del Progetto di Alternanza Scuola Lavoro, in orario extra scolastico, che prevede una modalità di approccio alla Giornata della Memoria frutto di un lavoro preparatorio di 10/12 ore che vede coinvolti 8 studenti del liceo.

Il progetto potrebbe avere come titolo”Il lavoro dello studio”, perché lo studio è un lavoro come tutti gli altri, e gli studenti Maria Adamo, Eleonora Cherchi, Veronica Marci, Musio Stefano, Francesco Palmas, Giada Pilloni, Francesco Pulvirenti, Rebecca Troiani si sono impegnati a lavorare insieme sul libro “Un ragazzo ebreo nelle retrovie” (Giuntina , ed.) di Luigi Fleischman, la cui pubblicazione è stata curata dal prof. Claudio Facchinelli.

 Il lavoro, come da Progetto didattico condiviso,  si propone di raggiungere una serie di Obiettivi attraverso determinate Azioni, di seguito i primi:

  1. Far conoscere agli studenti come nasce, si articola, si organizza, un’Associazione culturale
  2. Nello specifico: rendere edotti gli studenti della storia, delle finalità, delle azioni, compiute e in essere dell’Associazione Equilibri, degli strumenti a disposizione e dei mezzi utilizzati per diffondere gli eventi
  3. Conoscere fatti e avvenimenti storici che hanno portato all’istituzione della Giornata della Memoria
  4. Riflettere sulle implicanze attuali della ricorrenza, per passare dalla Memoria del passato ai valori della tolleranza, del rispetto dell’altro, della pace.

Le azioni:

  1. Accoglienza, conoscenza, visita della sede, dialogo tra gli studenti e il gruppo dirigente dell’Associazione per concretizzate gli obiettivi 1 e 2
  2. Realizzare una presentazione in forma schematica dei fatti storici che hanno portato al nazismo e alla Shoa (la tipologia sarà scelta dagli studenti)
  3. Leggere per conoscere il testo Un ragazzo ebreo nelle retrovie (Giuntina , ed.) di Luigi Fleischman, che sarà presentato presso il Liceo Euclide in occasione della Giornata della Memoria 2019
  4. Leggere i 13 frammenti del libro scelti da Claudio Facchinelli, che gli studenti leggeranno in occasione della Giornata della Memoria 2019 (vedi Contenuti)
  5. Predisposizione di un manifesto di pubblicizzazione dell’evento.

Ad oggi si sono tenuti 4 incontri. Negli ultimi due sono cominciate le letture di cui al punto 4 delle Azioni previste. La Giornata della Memoria, sancita da una risoluzione dell’ONU del 2005 per ricordare le vittime della Shoah, ricorre in tutto il mondo il 27 gennaio, data in cui nel 1945 i soldati dell’Armata Rossa abbatterono i cancelli del campo di sterminio di Auschwitz.

Il 27 gennaio 2019 è di domenica. La presentazione di Un ragazzo ebreo nelle retrovie è prevista per la mattina di venerdì 1 febbraio presso l’aula magna del Liceo Euclide. Di pomeriggio il libro sarà presentato nel teatro comunale di Elmas.

Tonino Sitzia

Elmas 30 dicembre 2018

 

 

 

 

 

Autore

Scrivi un commento