Sunday 11th April 2021,
Equilibri Circolo dei lettori di Elmas

Epifanie

Gabriele Soro 28 Ottobre 2015 Poesie Nessun commento su Epifanie

Epifanie

Furono poi piogge meste
che spensero tutte
le voci degli uccelli
e devastarono
i miei più cari segreti
lasciandomi impallidito
con le desolazioni serali.
Ma ancora s’accende
su d’un muro incantato
e nell’aria in festa
tra piccoli lillà in fiore
qualche momento remoto
di colline dolci
di venti e di vigne.

(1975)

Autore

Scrivi un commento