25 Aprile 2024
No menu items!
HomePrimo PianoLa casetta dei libri e la Festa dei Lettori 2023

La casetta dei libri e la Festa dei Lettori 2023

I bambini si avvicinano curiosi, come sanno essere, alla casetta dei libri, che fa bella mostra di sé all’interno del parco giochi di Piazza Suella a Elmas. Realizzata dal signor Angelo Grecu, su richiesta di Equilibri, è piccola, di un bel colore azzurro, e si regge su eleganti gambette dello stesso colore, preparate dal Signor Pino Lisci, un bravo operaio del comune. Insomma sembra proprio un bel ragnetto blu. È protetta da un tettuccio spiovente antipioggia di colore verde  e ad essa si può accedere da una bella porticina in vetro: è una tentazione irresistibile e si sa che i bambini (e gli adulti) amano scoprire cosa c’è dentro qualsiasi cosa nasconda una sorpresa, sia essa una scatola o un pacchetto, ma in questo caso sono attratti dai colori delle copertine dei libri che si vedono oltre il vetro. I libri per bambini sono colorati (non si capisce perché quelli per gli adulti sono grigi…) e loro sanno che dentro i colori si nascondono storie, e le storie richiedono pazienza e attenzione, un sacrificio dato il continuo correre tra un’altalena e uno scivolo. Eppure la casetta li attrae e già si vede qualcuno che apre la porticina, prende un libro e si siede comodamente nella panchina vicina, lo sfoglia, lo legge, oppure se lo porta a casa, o gli viene l’idea di portarne uno dei suoi perché non è bello vedere la casetta vuota…

“Piga unu libru e torra unu libru”, così c’è scritto nella parte alta della casetta: prendi un  libro o porta un libro. Ecco alcune immagini della festa di Elmas

La casetta è il dono che Equilibri, Circolo dei Lettori di Elmas, ha fatto alla comunità, supportata dall’Amministrazione comunale, che ne ha consentito l’installazione. È stata inaugurata domenica 1 ottobre in occasione della Festa dei Lettori 2023, una giornata di sole, con tanti bambini, genitori, storie lette da Angelica Piras, da Anna Cozzolino e da maestra Veronica Marzi. I bambini hanno disegnato tante storie, che solo loro sanno interpretare, e i loro disegni sono stati appesi sull’albero che domina il parco giochi. L’albero era molto contento: finalmente un po’ di colori tra il verde dei suoi rami.

Equilibri organizza ogni anno (dal 2011), tra la fine di settembre e i primi di ottobre La “Festa dei Lettori”, una manifestazione nazionale, originariamente inventata dall’Associazione dei Presidi del libro (2004). L’idea è quella di “festeggiare i lettori”, fuori dai luoghi canonici della lettura: piazze, fabbriche, parchi, strade, ristoranti, bar, giardini.

Altre casette sono in progetto, e già è stata data la disponibilità, da parte dell’Amministrazione, a sistemarne di nuove in altre aree pubbliche del paese.

Tonino Sitzia a nome di tutto il gruppo dirigente di Equilibri
(Per le foto Mariano Casu, Franco Murgia, per l’interessamento Roberto Spina e Fabiola Nucifora)

Ecco una carrellata di disegni dei bambini     

  

             

Articoli correlati

Rispondi

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome e cognome

TAG

I più letti