16 Maggio 2021
No menu items!
HomeRubrichePoesieL'immenso (Antonio Pasquetto)

L’immenso (Antonio Pasquetto)

Avvinto nell’oro

del tramonto

nell’assordante

silenzio

ascolto  lo scandire

del tempo

che si porta via

realtà e sogni.

come il ceppo

di un vecchio albero

rimango solo

nell’immenso

Antonio Pasquetto

Articoli correlati

Avanguardie

Dal balcone

Meteo-ironia

3 Commenti

Rispondi

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome e cognome

TAG

I più letti